Ma chi è Tiepolo?

Ieri mi è capitato di ascoltare una discussione sui nomi delle strade, dove le persone coinvolte nel discorso sostenevano che è inutile dare certi nomi di artisti tanto chi li conosce ? Ma chi ….. è Tiepolo?

Non vi dico le mie viscere come si sentivano, ma non posso farne neanche una colpa alle persone incriminate di aver detto ciò. Non tutti amano l’arte o hanno interesse verso questa materia, ognuno ha le sue predisposizioni e capacità.

Ma la scuola ha anche le sue colpe, ormai dal 90 in poi c’è stato un declino. Insegnanti di Arte e Immagine che chiedo agli alunni se vogliono fare teoria o disegnare? Non volevo crederci, rendiamoci conto ragazzini delle medie cosa mai sceglieranno!?per fortuna non sono tutti così.

Ma perché non insegnare a capire l’arte ad amarla, a guardarla in maniera diversa non come una perdita di tempo, una lezione noiosa di storia. (che poi qualsiasi materia se spiegata con entusiasmo non è noiosa)

Cari colleghi voi che avete già un posto rendeteci onore per favore!!! Lo so che con i tempi che corrono l’entusiasmo passa. Ma noi eravamo il paese dell’arte, dell’artigianato, della cultura e si sta tutto sgretolando; Le basi si danno dalla scuola primaria se no è come costruire una casa senza le fondamenta.

Scusate lo sfogo, ora vi racconto Tiepolo.

Giambattista Tiepolo

Uno dei maggiori pittori del 700 veneziano; L’arte di Tiepolo si forma sull’esperienza pittorica di Paolo Veronese, Piazzetta, Sebastiano Ricci.

Prende note di colore di un’altezza mai vista prima e misura spazi di enorme profondità e vastità. Fù un ottimo tecnico della prospettiva e un abilissimo artista dei rapporti cromatici e luminosi.

Riesce ad identificare e rappresentare l’infinità dello spazio con l’infinità della luce, le sue figure sembrano in movimento e i colori che utilizza producono un’ effetto di luce assoluta e radiante. Le scene sono composte in modo teatrale e piene di figure mitologiche o storico- religiose.

 

Caduta degli angeli ribelli di Giambattista Tiepolo -Udine palazzo patriarcale

Guardate le figure di quest’ opera danno la sensazione che stiano cadendo davvero.

Trionfo di Flora – Fine Arts Museums of San Francisco

Mentre nel Trionfo di Flora potete ammirare la teatralità della scena; Come in tutte le sue opere del resto.

Se siete curiosi e volete vedere le altre sue opere cercate qualche notizia ma non confondetelo con due dei suoi Figli i pittori Giandomenico e Lorenzo Tiepolo.
#giambattistatiepolo #arte #settecento #veneziano #pilloledarte 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *